Miami – Toccata e fuga prima di imbarcarci

Tra le grandi e attraenti città americane, spicca per qualità della vita e per bellezza un centro della Florida: Miami. La città ufficialmente fondata alla fine del 1800, è diventata negli anni uno dei comprensori più importanti degli interi Stati Uniti d’America, e viene visitata ogni anno da milioni di turisti. Essa grazie alla sua multiculturalità, figlia della grande immigrazione, presenta al visitatore una mescolanza di attrattive, tutte magnifiche ed interessanti.

Foto della skyline di miami
Skyline di Miami

 

Personalmente arrivati all’aeroporto internazionale di Miami ho apprezzato l’organizzazione ottima dei trasporti, dal Miami International si raggiunge facilmente il centro della città, e immediatamente ci si può tuffare nelle acque dell’atlantico, che insieme alle infinite spiagge sono forse la parte più conosciuta della città.

Dopo un bagno rilassante abbiamo iniziato veramente ad esplorare la città, essa presenta delle differenziazioni importanti, si va dai vialoni di Ocean Drive dove ci si perde estasiati ad ammirare le ville degli attori hollywoodiani, ai vicoletti della periferia cittadina in cui un miscuglio di razze sottolinea la grande immigrazione, a volte irregolare, che si è riversata sulla città negli ultimi decenni.

Il famoso viale Ocean Drive di Miami
Ocean Drive

 

Miami mi ha colpito soprattutto per la sua aria di diversità che si respira nei diversi quartieri, cosa questa finanche avvertibile anche nella ristorazione. Si va dai bar eleganti e ben tenuti della baia di Biscayne, tutti con affacci rigorosamente sul mare, alle piccole caffetterie di Little Havana, che con i suoi odori e sapori lasciano dei ricordi unici e indelebili, per arrivare ai caratteristici bar di Coconut Grove, dove le sempre presenti note jazz innescano un aria allegra e spensierata, che da sola vale il costo del biglietto aereo.

Spettacolo al Miami Seacquarium
Il Miami Seaquarium

 

La città offre poi una varietà di attrattive di altissimo livello, come il Miami Seaquarium che permette la visione di delfini splendidamente ammaestrati, o il Jungle Island dove si possono ammirare da vicino centinaia di specie animali, interessante anche l’Holocaust Memorial costruito per onorare le vittime della follia nazista.

Foto del Decollo da Miami per ritornare a casa
Decollo da Miami

 

Il nostro tempo a Miami è volato via in un battibaleno, e decollando dall’aeroporto, quando la terra si allontanava, non abbiamo potuto che fare a noi stessi la promessa di ritornarci al più presto possibile.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »